NEUROCHIRURGIA

La neurochirurgia nella medicina è la branca che studia e tratta chirurgicamente problemi che sono riferibili a cervello, colonna vertebrale, nervi periferici e carotidi.

More

I NOSTRI MEDICI

Dr.ssa Elisabetta Peppucci

GLI ORARI

No events available!
No events available!
No events available!

APPROFONDIMENTI

Qual è il compito del neurochirurgo?
Il neurochirurgo è uno specialista che elabora la diagnosi il trattamento chirurgico delle patologie che toccano il sistema nervoso centrale e quello periferico.

La neurochirurgia a Firenze

Al centro medico toscano è attivo l’ambulatorio di neurochirurgia a Firenze che tratta:
PATOLOGIE CEREBRALI

  •  Aneurismi
  • Malformazioni artero-venose (MAV)
  • Fistole artero-venose durali (FAVD)
  • Conflitti neurovascolari
  • Tumori extra-assiali (Meningiomi,
  • Neurinomi, Adenomi Ipofisari)
  • Tumori intra-assiali (Gliomi, Astrocitomi,
  • Ependimomi etc.)
    Cisti aracnoidee

PATOLOGIE DELLA COLONNA VERTEBRALE

  • discopatia cervicale
  • ernia del disco cervicale
  • mielopatia cervicale
  • spondilosi cervicale
    spondilolistesi cervicale
  • radicolopatia cervicale (cervicalgia e cervicobrachialgia)
  • fratture cervicali acute ed esiti
  • neurinomi cervicali
  • cisti articolare/sinoviale

RACHIDE DORSALE

  • ernia toracica
  • mielopatia dorsale
  • fratture dorsali acute ed esiti
  • scoliosi dell’adulto (degenerative ed ex novo)
  • neurinomi dorsali
    cisti articolare/sinoviale

RACHIDE LOMBARE

  • discopatia lombare
  • ernia del disco lombare
  • ipolordosi lombare
  • radicolopatia lombare (lombosciatalgia / lombocruralgia)
  • fratture lombari acute ed esiti
  • Sindrome della Cauda
    neurinomi lombari
  • cisti articolare/sinoviale
  • Cisti radicolare sacrale (Cisti di Tarlov)

TECNICHE MININVASIVE D’AVANGUARDIA PER LA CURA DEL MAL DI SCHIENA: ALIF E XLIF.
Questi tipi di approcci alla colonna lombare non sono tecniche chirurgiche molto comuni in Italia.
Si tratta di approcci mininvasivi, per via anteriore retroperitoneale (ALIF) e per via laterale (XLIF), finalizzati alla fusione dei corpi vertebrali interessati dalla patologia degenerativa lombare.
Rispetto al comune approccio per via posteriore (PLIF – Posterior Lumbar Interbody Fusion), le tecniche ALIF e XLIF hanno notevoli vantaggi:

  • rispetto di tutte le strutture posteriori con conseguente assenza di cicatrici peri-epidurali
  • preservazione della muscolatura posteriore della colonna vertebrale (muscoli paravertebrali) con conseguente –
  • riduzione del dolore post-chirurgico e della degenza ospedaliera
    netta riduzione di perdita ematica (< 100cc)
  • tempo chirurgico 1 h
  • deambulazione concessa dopo 12 h dall’intervento
  • deambulazione concessa dopo 24 h dall’intervento
  • degenza ospedaliera 48 h
  • incisione cutanea addominale sub-paraombelicale (per l’ALIF) e incisione sul fianco sinistro (per l’XLIF) di circa 5 centimetri
  • la mancanza dello scollamento dei muscoli paravertebrali dalle inserzioni dell’osso permette

L’approccio neurochirurgico alle patologie connesse a neoplasie benigne è fondamentalmente quello di asportare chirurgicamente con tecniche meno invasive possibili, la formazione neoplastica.
Per le vasculopatie la medicina ha introdotto la microchirurgia sia endovascolare che tradizionale, che tratta gli aneurismi, le emorragie, gli ictus e altre malformazioni.
Nel trattamento della colonna vertebrale la neorochirurgia a Firenze, attraverso i nostri specialisti effettua interventi con tecniche mininvasive percutanee nel trattamento di ernie del disco della colonna vertebrale.
La neurochirurgia a Firenze si occupa anche di artrodesi delle vertebre, laminectomia, laminoplastica, impianti di protesi discali, impianti di viti o barre secondo le necessità delle patologie.
La neurochirurgia tratta anche rizotomie, ricostruzione dei rami nervosi post lesioni, morbo di Parkinson limitatamente alla chirurgia, epilessia.
Si ricorre al neurochirurgo nel caso in cui vi sia necessità di intervenire chirurgicamente su un disturbo neurologico.

Sede Legale

CMT S.R.L Via Antonio Meucci, 4 – 50012 Bagno a Ripoli – Località Grassina – Firenze – CF. e P.IVA IT06649250484 – N. REA 645245 Cap. Soc. sott. € 800.000,00 i.v.