FISIATRIA

fisiatria-firenze

La fisiatria al Centro Medico Toscano di Firenze esegue diagnosi e trattamenti per il recupero delle funzioni motorie che sono state perse a causa di un intervento chirurgico, di un trauma o di una malattia.

More

I NOSTRI MEDICI

Dr. Teodoro Bassarelli

GLI ORARI

No events available!
No events available!
No events available!

APPROFONDIMENTI

Quale è il compito del fisiatra?

Il fisiatra è lo specialista che si occupa della riabilitazione delle funzioni e delle disabilità del paziente che possono limitare e, nel tempo compromettere, la sua attività motoria.
A monte delle patologie trattate dalla fisiatria ci sono danni provocati alle strutture corporee, all’anatomia di organi o di arti. Tali danni spesso limitano anche la partecipazione attiva della persona, proprio per la difficoltà a svolgere le attività consuete. L’obiettivo del fisiatra è dunque il ripristino della funzionalità motoria volta al maggior recupero possibile.
Le patologie che possono essere trattate dalla fisiatria sono quelle che hanno compromesso:

  • Funzioni e strutture muscolo-scheletriche legate al movimento
  • Funzioni e strutture del sistema nervoso riferite sempre alla funzione motoria
  • Funzioni e strutture del sistema cardiovascolare e dell’apparato respiratorio
  • Funzioni sensoriali e dolore
  • Funzioni e strutture della voce
  • Funzioni e strutture urinarie

Una compromissione della funzionalità motoria spesso coinvolge altre attività che risultano limitate e limitanti. Ne possono risentire: l’apprendimento, lo svolgimento di compiti ordinari, la capacità comunicativa, in generale la vita quotidiana, le relazioni con il prossimo e quindi anche la vita sociale.

In che modo interviene il fisiatra?

Lo specialista effettuerà un’attenta visita medica al fine di elaborare un’analisi approfondita e completa, che consenta di individuare il percorso di cura. In questa valutazione gioca un ruolo importante il test isocinetico e le valutazioni relative al sistema nervoso autonomo, ai disturbi dell’apprendimento (disturbi del linguaggio, disturbi cognitivi), ai test da sforzo e alla valutazione dell’incontinenza urinaria.

Quando rivolgersi ad un fisiatra?

Il fisiatra viene solitamente interpellato se si soffre di dolori muscolo-scheletrici acuti o cronici o se si osservano limitazioni funzionali dell’apparato muscoloscheletrico.
Lo specialista in fisiatria elabora programmi di riabilitazione:

  • Post-intervento chirurgia ortopedica (es. protesi d’anca o ginocchio)
  • Postumi di ictus o intervento neurochirurgico
  • Postumi di interventi cardio-chirurgici (bypass aorto-coronarici) e di chirurgia toracica (carcinoma del polmone).

Sede Legale

CMT S.R.L Via Antonio Meucci, 4 – 50012 Bagno a Ripoli – Località Grassina – Firenze – CF. e P.IVA IT06649250484 – N. REA 645245 Cap. Soc. sott. € 800.000,00 i.v.