Allergia, si avvicina la primavera e tornano i disturbi allergologici

L’ allergia da pollini si fa già sentire per le fioriture anticipate.
Le allergie in generale altro non sono che una risposta del sistema immunitario rispetto ad agenti estranei, i cosiddetti allergeni, sostanze varie: pollini, acari della polvere, spore, alcune muffe e anche sostanze alimentari.
Le allergie da polline sono quelle che si acuiscono emergendo talvolta con irruenza in primavera. Esse interessano l’apparato respiratorio, provocano riniti allergiche che arrivano a procurare nei casi più gravi può veri e propri attacchi d’asma.
I vegetali che sono coinvolti nelle allergie al polline sono: graminacee, tra le più diffuse in ambito allergologico; le oleacee come l’olivo e il frassino, le betullacee; e poi tante altre, il salice, il platano, il faggio etc.
La pollinosi nelle persone sensibili si verifica quando la presenta di polline  raggiunge una certa soglia che può essere soggettiva rispetto al grado di tolleranza dell’individuo.

Per capire quale sia il polline che causa la nostra allergia, si possono fare alcuni test molto validi. Gli immunologi per emettere una diagnosi accurata valutano le abitudini e gli stili di vita del paziente, in base a ciò individuano quali sono i momenti in cui l’esposizione provoca maggiori disturbi. Il Centro Medico Toscano ti invita ad effettuare prima possibile i test cutanei che sono molto semplici e restituiscono un quadro chiaro per individuare i responsabili della tua allergia. vengono eseguiti graffiando o iniettando in un lembo di pelle piccolissime parti di allergeni, e ne esaminano la risposta infiammatoria. Un eventuale approfondimento si potrà avere attraverso la ricerca delle IgE nel sangue.
Individuando le cause si potrà procedere ad una gestione sintomatologica del disturbo, questo alleggerirà il peso della primavera per i chi è affetto da allergie. Un quadro chiaro potrà infine garantire un approccio mirato in ambito preventivo che consentirà una riduzione significativa del disturbo.

Per chiarimenti o prenotazioni con i nostri specialisti contatta la segreteria del CMT al n. 055.0749132

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *